Mercoledì, 19 Giugno 2019 09:14

Joomla VS Wordpress

 

Joomla vs Wordpress, generalmente quando si affronta questo dilemma si cerca di essere il più diplomatici possibile onde evitare le ire di una o dell’altra fazione.

Meglio anticipare a priori che non esiste in senso assoluto un vincitore, bensì la miglior scelta in base alle vostre esigenze, anche se...

 

La differenza tra Joomla e Wordpress deve essere valutata su almeno su tre aspetti: i Temi, le Estensioni ed il SEO.

Wordpress è ottimo per principianti, è una piattaforma nata per l'editoria e negli ultimi anni ha visto uno sviluppo davvero notevole a tal punto da diventare il CMS più usato al mondo.

Joomla invece è una piattaforma nata per gestire contenuti strutturati, al contrario di Wordpress è un po' meno "immediato" in quanto orientato più ad un uso "professionale" se così possiamo dire. 

La prima considerazione che sorge spontanea è: “Se Wordpress è più usato vuol dire che è migliore!“ oppure "E' il più usato perché è un CMS ideale per i principianti e gli amanti del fai da te".

Wordpress offre moltissimi temi, molto belli e a pochi dollari; ed è sufficiente un minimo di impegno per farsi un bel sito web (molto spesso bello non è uguale a buono), inoltre in rete si trovano molti post che raccontano quanto Wordpress sia ottimo per il SEO (ma sarà davvero così?). Si potrebbe quindi affermare che Wordpress è migliore per il SEO ed i temi sono più belli... In realtà non è proprio così, esistono siti web rivenduti ad aziende per migliaia di euro realizzati con temi per Wordpress acquistati per 40/50$! Ecco uno dei motivi perché Wordpress piace così tanto!

 

I TEMI/TEMPLATE

Wordpress vince per la quantità e la qualità grafica dei temi che si possono trovare in rete ed acquistare per pochi dollari.

Joomla invece offre in generale grafiche meno elaborate e la scelta è senza dubbio minore. Tuttavia se dedichiamo qualche istante ad approfondire questo aspetto possiamo scoprire che spesso quantità e qualità non vanno sempre a "braccetto". I temi di Wordpress non sempre ricevono aggiornamenti (come ad esempio quelli meno venduti), questo pregiudica la possibilità  di aggiornare il core di Wordpress pregiudicandone la sicurezza.

Altro punto dolente per Wordpress sono le licenze, quando vediamo il template in vendita ci viene sottolineato quanto stiamo risparmiando in licenze: visual composer, revolution slider e via dicendo, peccato che poi per aggiornarli si debbano acquistare a parte! Ovviamente non è estremamente consigliabile non farlo, Wordpress essendo molto diffuso è costantemente preso di mira da attacchi esterni e non mantenerlo aggiornato significa aprire la porta ai guai!

I Template di Joomla, al contrario, non vengono venduti con estensioni a pagamento già installate ed inoltre i produttori professionali di template tengono costantemente aggiornati tutti i temi. Altro vantaggio di Joomla è il multilingue nativo. Inoltre ultimamente si trovano degli ottimi page-builder che permetto di creare grafiche personalizzate al 100% e davvero molto belle. Ovviamente rispetto a Wordpress occorre lavorarci un po' di più.

I PLUGIN O COMPONENTI

La gestione dei plugin in Wordpress è forse l'aspetto peggiore, si trovano moltissimi plugin ma la loro qualità a volte lascia molto a desiderare, inoltre la compatibilità con il core di Wordpress non è mai scontata, quello che funziona sulla 4.6 potrebbe non funzionare sulla 4.7. La directory ufficiale inoltre e "disordinata" e non esistono demo per vedere in azione il plugin, se non per pochi casi.

Joomla, al contrario, offre componenti e moduli nella maggior parte dei casi di ottima qualità sempre compatibili con il core del CMS e regolarmente aggiornati. La directory principale (JED https://extensions.joomla.org/) inoltre è molto ben strutturata e facilita la ricerca dei componenti o moduli ed è ricca di informazioni e demo.

SEO
Per quando riguarda il SEO un neofita può sicuramente trarre qualche vantaggio da Wordpress, ma chiamarlo posizionamento sarebbe davvero troppo. L'ottimo plugin Yoast per Wordpress da buoni risultati ma non è così semplice da usare come sembra, e se utilizzato senza un minimo di formazione può addirittura diventare dannoso.

Joomla, dal canto suo, è meno immediato nel SEO ma a mio avviso, con un minimo di pratica, si possono ottenere ottimi risultati e senza installare nulla, questo sito ne è una prova. Personalmente ottengo risultati migliori con Joomla piuttosto che con Wordpress. Chiaramente ci sarà chi può affermare il contrario... dato di fatto però che i siti web professionali in Joomla sono generalmente ottimamente posizionati.

CONCLUSIONE

Dopo queste riflessioni si può affermare che Wordpress è più diffuso perché più friendly user, Joomla richiede un po' più tempo per imparare ad usarlo bene e qualche soldo per acquistare estensioni e temi di qualità, ma i risultati saranno "professionali" ed il vostro sito web sarà libero di crescere senza limiti e sopratutto non uguale e/o simile a tanti altri.

 

Letto 141 volte